This website is best viewed in minimum 1210px X 520px

Gli ultimi scavi portano alla luce un grande cimitero antico

La gran parte di quello che conosci dell’antico Egitto è dedicato alla dinastia reale, come le grandi piramidi di Giza, un’incredibile monumento al passato che ha resistito alle sabbie dei tempi. Ma Luxor ti offre qualcosa di diverso e meno grandioso: la Valle dei Nobili. Situate tra il Ramesseum e il tempio di Hatshepsut, le tombe sono state scolpite sul fianco di una collina rocciosa, in un’area riservata alla sepoltura di chi amministrava, governava o ricopriva alti incarichi o apparteneva alla nobiltà minore.

Diversamente dall’iconografia trionfale di faraoni intenti a conquistare o di scene di vita eterna dopo la morte tipica delle tombe reali, queste tombe offrono uno spaccato di una vita più umile, di scene di vita quotidiana e di vita lavorativa dei funzionari che vi sono sepolti. Le rappresentazioni di grande realismo sono gradevoli e offrono indizi di come potesse svolgersi la vita quotidiana nell’antico Egitto.

Per visitare le Tombe si consiglia vivamente di ingaggiare una guida turistica, un po’ perché i siti non sono facilmente individuabili, dati i loro modesti ingressi, e un po’ perché solo una guida ti farà apprezzare tutti gli indizi, anche i più infinitesimali, che ti faranno capire cosa faceva la persona quasi dimenticata qui sepolta. Una visita ti offre uno scorcio indimenticabile sul passato: che si tratti dei soffitti splendidamente decorati della tomba di San Nefer o delle incisioni colorate della tomba del primo ministro Rekhmere, l’iconografia è ricca di narrazioni diverse che vanno dall’importazione di specie rare di animali, alla produzione del vino nell’antico Egitto.

E, dopo tutto, sei a Luxor. E una volta conclusa la visita, ti resteranno tante altre cose da fare e da vedere. Potrai esplorare i templi che si ergono a Karnak e nella Valle dei Re, e dedicarti a varie attività, come un viaggio in mongolfiera, una crociera sul Nilo, o un safari nel deserto.

Aggiungi al tuo itinerario una visita alla Valle dei Nobili! Scoprirai un passato antico interessantissimo e poco conosciuto.