Un paradiso terrestre e sottomarino

Aggiunto il apr 03, 2018

Sharm El Sheikh è un paradiso per chi pratica sport di immersione. Offre siti di immersione per tutti i gusti, con una grande varietà di scenari, di vita marina e di terreni sottomarini. La lista dei punti di immersione è lunga e comprende Ras Ghamila, Ras Nasrani, Ras Bob, White Knight, The Gardens, Tower, Sodfa, Amphoras, Paradise, Ras Umm Sid, Temple, Tiran, Ras Mohamed, Gubal Straits e Shark’s Bay.

Se cerchi un sito tutto-incluso dalle mille possibilità, Sharm El Sheikh è il luogo perfetto, perché ha tutto ciò che serve per una vacanza da soli o in famiglia. La Shark’s Bay di Sharm el Sheikh, Egitto, si trova a poca distanza in auto dall’aeroporto. Le acque tiepide e pulitissime del Mar Rosso sono ideali per fare il bagno e le spiagge sabbiose e intatte perfette per prendere il sole e godere delle comodità del luogo. Grazie alle eccellenti infrastrutture, Shark’s Bay è anche un luogo ideale per celebrare un’occasione speciale, quale un matrimonio, oppure per ospitare una conferenza di lavoro e, terminati i lavori, un dopo-conferenza di relax e comfort.

Numerosi sono i ristoranti e le caffetterie in cui pasteggiare. E molti sono i bar eleganti dove rilassarsi con una bibita.

Contrariamente alle attese, Shark’s Bay non è frequentata da squali. E’ un sito di immersione da riva, adatto a diversi livelli di preparazione subacquea e perfetto per le immersioni notturne. Vi si scorgono spesso polpi, ballerine spagnole, pesci pietra e seppie variopinte. A volte si avvistano animali rari, come le falene di mare e i pesci ago fantasma arlecchino.

E fuori dall’acqua, offre una spiaggia sabbiosa su cui riposarsi. Sdraiati al sole per una tintarella e approfitta di tutte le comodità in spiaggia. Rinfrescati in una delle molte piscine della Shark’s Bay e divertiti praticando snorkeling, immersioni e le altre attività estive.